Seconda parte - Stimoli per lo studio personale

 

Leggi nella Bibbia i seguenti passi: 
Esodo 15:19-21; Numeri 12:1-15 ; 20:1

 

1. Descrivete le vostre scoperte sulla personalitÓ e sul carattere di Maria.
2. Quale posto eccezionale occupa tra il popolo? (Michea 6:4) 
3. Come reagisce Maria davanti a un'autoritÓ superiore e in che modo si rivela la sopravvalutazione che ha di sŔ? 
4. Qual Ŕ l'insegnamento di Filippesi 2:3-4 e di Romani 12:3 in quel che riguarda la critica e la sovrastima?
5. Quale fu il risultato del peccato di Maria? 
6. Esprimete l'insegnamento che potete trarre dall'esempio di Maria e come metterlo in pratica nella vostra vita.

 

 

"Non fate nulla per spirito di parte o per vanagloria, 
ma ciascuno, con umiltÓ, stimi gli altri superiori a sÚ stesso, cercando ciascuno non il proprio interesse, 
ma anche quello degli altri."  

Filippesi 2:3 2:4

 

"Per la grazia che mi Ŕ stata concessa,

dico quindi a ciascuno di voi che non abbia di sÚ 
un concetto pi¨ alto di quello che deve avere, 
ma abbia di sÚ un concetto sobrio, 
secondo la misura di fede che Dio ha assegnata a ciascuno." 

Romani 12:3

 

   

  sara@donnecristianenelweb.it