Coniglio selvatico

con riduzione di vino rosso al ginepro
e patate affumicate

 

      

  Ingredienti per 4 persone:


1 coniglio selvatico

1 kg di patate
1 cipolla
2carote
2 coste di sedano
vino rosso
bacche di ginepro
sale, pepe
farina
olio

  Preparazione:

sbucciare le patate e tagliarle a rondelle;
cuocerle al dente, in acqua bollente, scolare e passare in forno sotto il grill:
disporre le fette in un affumicatoio dove bruceranno legno di ulivo, bacche di ginepro, di pepe, rametti di alloro e di rosmarino;
far bruciare a fiamma bassissima per circa 20 min.


Tagliare il coniglio a pezzi
passarlo nella farina
rosolarlo in sufficiente olio fino a doratura
tenere i pezzi in caldo in un piatto
nello stesso olio rosolare le verdure tritate,
unire di nuovo il coniglio e sfumare con un bicchiere di vernaccia,
salare pepare e aggiungere due mestoli di brodo;
trasferire il tutto in una teglia e chiudere bene con foglio d'alluminio.
infornare per un'ora circa senza lasciare prosciugare del tutto il
liquido di cottura;
a parte far ridurre mezzo litro di vino con qualche bacca di ginepro.

 

Terminata la cottura disporre le porzioni di coniglio e patate in singoli piatti
preriscaldati e irrorare con la salsa al ginepro.

 
Buon appetito da Antonella Fadda - antob1@virgilio.it

 

 

 

Visita le altre pagine del nostro sito, cliccando sul logo in basso o su questa riga!

 

  sara@donnecristianenelweb.it