Ti guardo e ringrazio Dio,

per il dono della tua presenza nella mia vita.

Sono fiera di te, perch vedo in te uno sguardo leale e sincero,

di un ragazzo sereno, appoggiato al suo Dio.

 

Sin da piccolo ti ho insegnato ad amarLo

ed ora, tu hai fatto una scelta,

la tua scelta e hai deciso di amarLo e seguirLo...

non potevi darmi lo sai, una gioia pi grande di questa!

 

Figlio mio, quando tu non ti accorgi di me,

di nascosto, ti guardo e da alcuni tuoi gesti,

rivedo affiorare il dolce bambino che in te.

 

E lontano ormai il tempo, in cui tu rimanevi rapito

ad ascoltare racconti  fantastici,

che  inventavo soltanto per te, mi guardavi, ricordo...

Con occhi sognanti, aspettando da me,

fiabe nuove e racconti.

 

Figlio mio, ripensando al tempo in cui eri bambino,

tu non sai le emozioni che provo ...

il mio cuore rapito e sommerso

 da una nuvola di ricordi struggenti.

S, lo so, sono solo ricordi passati,

ma per me sono dolci ricordi che appartengono a me,

 e con cura li tengo nello scrigno del cuore.

 

Ma il presente qualcosa di ancora  pi grande e pi vero, ed qui...

... sei tu figlio mio,

un giovane uomo dallo sguardo leale e sincero al quale ora io,

guardo con occhi sognanti, pensando a un futuro sereno per te.

 

Ed io so, figlio mio, e di questo ne sono sicura,

che se tu con costanza, continui a seguire,

ad amare e a onorare il tuo Dio,

il presente e il futuro,

saranno per te una fonte di gioia e di lode continua.

 

Tua madre

 

di Damaris Lerici

 

 

damarisl@hotmail.it